Azienda 2017-11-04T09:48:35+00:00

Chi siamo

Alto Soc.Coop. è una società che grazie alla flessibilità della propria organizzazione, si rivolge ai propri clienti, sia privati che pubblici, con ampia capacità di intervento per soddisfare ogni richiesta nell’ambito delle costruzioni civili, industriali, monumentali, stradali e infrastrutturali avvalendosi, per la progettazione, della consulenza di qualificati liberi professionisti. L’evoluzione strutturale realizzata per l’ampliamento dei settori di intervento ha permesso, inoltre, di valorizzare le risorse umane salvaguardando le peculiarità individuali, espressione di un artigianato artistico ancora presente in Umbria.

Cenni storici

Alto Soc.Coop. nasce alla fine del 1990 dall’unione tra la Cooperativa Edile Orvietana e la Nuova Edile Fabro, già operanti nel territorio dal 1975 nell’edilizia civile e nel restauro, con lo scopo di rafforzare le esperienze acquisite e per sviluppare nuovi settori come quello ambientale e delle infrastrutture.

Con il passare degli anni, per scelta imprenditoriale e per ampliare la propria attività si misura nel mercato delle iniziative immobiliari, nel recupero e restauro dei beni monumentali sotto tutela di legge, nelle infrastrutture, oltre che nelle costruzioni di edifici industriali, centri turistici  e cantine di nuova generazione, inoltre è impegnata anche nell’edilizia sanitaria, ospedaliera e residenze sanitarie.

La ALTO è impegnata da un ricambio generazionale capace di produrre una riorganizzazione ed un miglioramento delle funzionalità dell’azienda che oggi il mercato richiede, e di accrescerne l’impegno ed i risultati.

Vanta un numero di risorse umane di circa 35 addetti senza contare i lavoratori dell’indotto, per una produzione media annua, degli ultimi dieci anni, pari a: € 11.600.000 ed un capitale sociale di €  521.150,88  i.v..

Tra le attività svolte conta interventi molto importanti sia in termini qualitativi e di prestigio che in termini economici di appalto per importi anche superiori a 5-6 milioni di Euro.

Certificazioni

  • Iscrizione Imprese di Fiducia Ministero Beni Culturali e Ambientali Soprintendente B.A.A.A.S. di Perugia ;
  • Certificazione della qualità secondo la Norma UNI EN ISO 9001-2008 n°AJAEU/15/13405
  • Attestazione di qualificazione esecuzione lavori pubblici SOA n°16060/11/00
  • Modello di Organizzazione e Controllo ai sensi dell’art. 6, comma 3, del DLgs 231/200
  • Codice Etico ( link al documento PDF )

Asseverazione della corretta adozione e della efficacia attuazione dei requisiti del Modello di Organizzazione e Gestione della Sicurezza di cui all’art. 30 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. Prot. CNCPT: CPT-PG-25/16

Categorie per le quali si è qualificati a fronte del DPR 34/2000:

  • G1-Costruzione di edifici civili, industriali e loro ristrutturazione o manutenzione;
  • G2-Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela ai sensi della legge 1 giugno 1939, n. 1089.
  • G3-Costruzione di strade, autostrade, pavimentazione con materiali speciali, rilevati aeroportuali, rilevati ferroviari, ponti, viadotti e relative infrastrutture e loro ristrutturazione o manutenzione;
  • G6-Impermeabilizzazione dei terreni, costruzione di acquedotti, gasdotti, oleodotti, opere di irrigazione, di evacuazione e loro ristrutturazione o manutenzione.
  • G8-Opere fluviali di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica.
  • G10-Costruzione, ristrutturazione o manutenzione di impianti di trasformazione alta/media tensione, di distribuzione dell’energia elettrica in corrente alternata e continua;
  • G11-Installazione, manutenzione straordinaria di impianti termici, di ventilazione, di condizionamento, nonché installazione, manutenzione di impianti elettrici, telefonici, radiotelefonici, televisivi.
  • G13-Opere di ingegneria naturalistica.
  • OS1- Movimento terra, demolizione, sterri, sistemazione agraria e forestale, verde pubblico e relativo arredo urbano;
  • OS7-Finiture di opere generali di natura edile.
  • OS21-Opere strutturali speciali.
  • OS22- Bonifica ambientale di materiali tossici e nocivi.
  • OS24- Verde e arredo urbano
  • OS30- Impianti interni elettrici,telefonici,radiotelevisivi e televisivi

Qualità

Alto Soc.Coop. si è impegnata a perseguire una politica per la qualità che prevede:

  • posizionare la qualità delle opere tra le variabili strategiche aziendali;
  • puntare alla qualità come strumento per un miglioramento dell’organizzazione e dell’efficienza interna e una conseguente riduzione dei costi;
  • credere alla qualità come mezzo per proporsi ad un mercato elitario sensibile a valutazioni che vanno oltre al semplice prezzo offerto;
  • soddisfazione delle esigenze e aspettative degli utenti finali;
  • forte attenzione alle problematiche legate alla sicurezza degli operatori, e degli utenti finali e rispetto delle relative leggi e normative;
  • particolare cura della propria immagine relativamente agli aspetti sopra elencati. Il sistema di qualità si sviluppa e si completa attraverso tre momenti:
    • la pianificazione delle attività e la predisposizione dei documenti di riferimento;
    • la quotidiana attuazione delle attività, in conformità alle procedure e alle istruzioni definite nei documenti della qualità;
    • le verifiche del sistema e delle sue parti con eventuali adeguamenti di correzione e di miglioramento.

Obbiettivi

Tutte le componenti aziendali sono impegnate a sostenere ed attuare i seguenti obiettivi:

  • gestione dei fornitori basato sulla qualificazione degli stessi e instaurazione di un rapporto di concreta collaborazione;
  • addestramento e crescita professionale del personale interno;
  • conoscenza e continuo aggiornamento di tutte le leggi, regolamenti e norme applicabili, con particolare attenzione a quelle inerenti le problematiche della sicurezza e dell’ambiente riduzione e tendenza all’annullamento di reclami e controversie con la committenza e con i fornitori;
  • ampliare e mantenere l’attestazione di qualificazione SOA per eseguire lavori pubblici e privati; mantenere ed adeguare la certificazione della qualità secondo la UNI EN ISO 9001-2008;
  • ampliare e consolidare la produzione attuale mantenendo una diversificazione sulle tipologie produttive;
  • ottenere dal mercato il giusto riconoscimento degli sforzi compiuti dalla Alto per garantire la completa soddisfazione delle sue esigenze.

Politica per la sicurezza

La ALTO soc coop  considerando la prevenzione un aspetto importante della propria attività e del benessere delle proprie risorse umane si propone l’obiettivo di migliorare la salute e la sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro e tal fine metterà a disposizione risorse organizzative, strumentali ed economiche.

Affinché tale obiettivo sia raggiunto la ALTO soc coop si impegna ad implementare, mantenere e aggiornare un sistema di gestione di sicurezza sul lavoro in conformità ai requisiti delle linee guida UNI-INAIL Parti Sociali.

Si impegna inoltre a rendere partecipe tutta l’organizzazione, secondo le proprie attribuzioni e competenze per raggiungere gli obiettivi di sicurezza assegnati.

La Direzione Aziendale si impegna affichè:

  • sia considerata una priorità il rispetto della legislazione vigente in materia di salute e sicurezza e salute sul lavoro;
  • sia garantita la consultazione dei lavoratori anche attraverso il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza , in merito agli aspetti riguardanti gli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;
  • tutti i lavoratori siano formati e sensibilizzati per svolgere i compiti loro assegnati in materia di sicurezza;
  • siano privilegiate le azioni preventive in modo da ridurre le probabilità di accadimento di infortuni e incidenti;
  • siano riesaminati periodicamente la politica e il Sistema di Gestione e Sicurezza sul lavoro allo scopo di ottenere un miglioramento continuo del livello di sicurezza e salute sul lavoro;
  • siano definiti e diffusi gli obiettivi strategici di Salute e sicurezza sul lavoro e relativi programmi di attuazione.

Organigramma aziendale

Parco macchine

Mezzi di trasporto:

  • 10 autovetture,
  • 12 furgoni Fiat Daily.

Macchine per movimento terra:

  • 6 Autocarri Fiat Iveco,
  • 1 carrellone,
  • 4 escavatori caterpillar, 320 e 325,
  • 1 pala caterpillar,
  • 3 minipale,
  • 2 terne caterpillar 428/b,
  • 2 rulli compressori,
  • 3 mini escavatori caterpillar.

Attrezzatura varia:

  • 10 gru di cantiere;
  • 1 elevatore mobile;
  • 6 generatori di corrente;
  • 3 compressori;
  • 8 box coibentati da cantiere;
  • 2 stazioni topografiche totali;
  • 5 autolivelli,
  • attrezzature per betonaggio;
  • attrezzature per consolidamento murature.

Territorio

Alto Soc.Coop. ha sede ad Orvieto (TR), con uffici in Orvieto Scalo piazza del Commercio, 9 e dispone di un magazzino per il deposito delle attrezzature nella zona industriale di Orvieto in località Fontanelle di Bardano.

L’area territoriale di intervento principale è il Centro e Nord Italia.